Uso del cloud in Europa

0

Nel 2016 il 22% delle imprese europee (e italiane) ha acquistato servizi cloud

Nel 2016 il 97% delle imprese ha accesso a Internet. Di queste il 22% ha acquistato servizi cloud (erano il 19% nel 2014). Tra le imprese di grandi dimensioni la percentuale raggiunge il 45%, 21% tra le PMI.

Si registrano grosse differenze tra i paesi europei: in Finlandia la percentuale di imprese che ha acquistato servizi cloud si attesta al 57%, 49% in Svezia e 42% in Danimarca. I dati relativi all’Italia sono in linea con la media europea: 22%.

Tra le imprese dell’UE che hanno acquistato servizi cloud nel 2016, i due obiettivi più comuni erano l’hosting di sistemi di posta elettronica (65%) e la memorizzazione di file in forma elettronica (62%).

L’Italia è il paese in Europa in cui le imprese utilizzano con maggiore intensità il cloud per l’hosting di sistemi di posta elettronica: 85% e tra gli ultimi per l’utilizzo di office sotware in modalità cloud (35% contro 41% medio).

Tutti i dati nell’infografica dinamica di Eurostat.

Link all’infografica Eurostat

Condividi.

Lascia un commento